All posts tagged: DOMINANTE

Istinto dominante

Esistono diversi modi attraverso i quali rapportarsi con gli altri in società. Uno di questi è l’essere dominante. Spesso, questo atteggiamento, viene considerato poco apprezzabile in quanto associato a una mancanza di rispetto o a una prevaricazione verso gli altri.  Io non sono del tutto d’accordo, si può essere molto dominanti con maniere garbate, determinazione e sicurezza nelle proprie capacità. L’arroganza, l’aggressività e la villania sono altre cose che non mischierei con questo concetto. Alcune culture vorrebbero appiattire la dominanza rendendo tutti alla pari, ma non è questa la via naturale delle cose. In natura il concetto di dominanza ha molta importanza, soprattutto per tramandare geni eccellenti. Molti soggetti sono dominanti istintivamente, altri ci arrivano passo per passo, grazie all’ambiente circostante.  Essere dominante è un insieme di qualità mentali e fisiche complesse. Una parte è determinata da geni tramandati, come lo è anche nel mio caso. Precedentemente ho illustrato la ragnatela relazionale dei nonni e dei miei genitori. Gli amanti della astrologia includerebbero anche il mio segno fortemente dominante e il resto del quadro è …

Il fondamentale e complesso ruolo di Mistress

Cos’è una Mistress? Che scopo ha? Dominante si nasce o si diventa? In questa riflessione non mi riferirò solo alle varie mistress professioniste, al ruolo ricoperto nei giochi occasionali, ma anche ad un rapporto duraturo tra due amanti fissi o, semplicemente, tra amici che si ritrovano a giocare, un po’ come si faceva da bambini. La parola Mistress, nella sua accezione più completa, non rappresenta solo il ruolo di donna dominante che può usare il suo potere a piacimento, ma bensì ricopre un ruolo fondamentale di riequilibrio, guida e riferimento. Io vedo il ruolo di Mistress in un ottica molto ampia. Non mi limito alla visione ristretta di quel che potrebbe ottenere la Mistress  con il proprio potere, ma di quel che può dare alla controparte. Parlo di sensazioni, di emozioni. Già prima di trasferirmi a Milano io ero una Mistress, certo non ne ero ancora consapevole, ma ho dato molto ai miei fedelissimi di quei tempi. Per il mio amichetto masochista F. io ero tutto il suo mondo. Ero la sua guida. I suoi …