Racconti dei miei faithful

Tributo alla mia Signora

Mistress Elvira

Scritto da Ambrogio
Pubblicato da Elvira Nazzarri

Dedicato a
E come Eccelsa
L come Luminosa
V come Vera
I come Inimitabile
R come Regale
A come Adorabile

Signora nell’intimo, nata per essere servita e riverita, naturalmente elegante, dispensatrice di raffinate delizie, consapevole del Suo potere e capace di esercitarlo con competenza, sicurezza e spontaneità.
Lama d’acciaio avvolta in un drappo di morbida e profumata seta.
Fresca di giovinezza ed esperta di passione.
Piedini da Venere e treccia d’Amazzone fiera.

GRAZIE, per avermi permesso di conoscerLa,
GRAZIE, per essersi degnata di accettarmi tra i Suoi selezionati fedeli,
GRAZIE, per continuare a concedermi di servirLa,
GRAZIE, per aver mostrato di gradire la mia devozione,
GRAZIE, per avermi voluto elargire i doni che Lei sa tanto sapientemente lasciar immaginare, far desiderare e infine compiacersi di dispensare, come, quanto e quando e a chi Lei vuole.

Sperando di continuare a meritarmi tutto questo per poter godere del Suo piacere…
Il Suo devotissimo Ambrogio, grato e adorante.